Blog

come_fare_buon_riassunto_inglese

Se riassumere un testo in italiano è già di per se abbastanza difficile, fare un buon riassunto in inglese può essere decisamente più complicato. Fare un buon riassunto in inglese richiede, infatti, oltre alla capacità di conoscere la struttura di un riassunto anche una discreta competenza linguistica che ci permetta di comprendere velocemente i punti essenziali di un testo e sintetizzarli. Continue Reading

Blog

motivi_perche_tradurre_sito_internet_inglese

Essere presenti online è un grande impegno e tradurre il tuo sito Internet lo è ancor di più se vuoi che la tua presenza sul web sia diffusa oltre i confini nazionali. Questo basta già a convincersi dell’importanza di tradurre il proprio sito Internet in una o più lingue diverse ma, per essere certi e avere le idee chiare, cercherò di stilare almeno 10 buoni motivi per tradurre il vostro sito Internet.

1. Allarga i tuoi orizzonti

Tradurre il tuo sito Internet vuol dire in primis dimostrare l’intenzione di voler ampliare i tuoi orizzonti, guardando aldilà del mercato italiano o dei lettori italiani. Che tu abbia un sito di e-commerce o anche solo un blog, quando decidi di affidarlo ad un professionista per la traduzione sei certo di voler condividere con persone nuove e diverse i suoi contenuti, andando al di là della cerchia di seguito che fino ad ora consocevi.

2. Aumenta la visibilità

La conseguenza principale, in termini di click e posizionamento, è quella di ottenere una visibilità maggiore. Traducendo il tuo sito, infatti, hai la possibilità di presentarsi anche su piattaforme differenti, essere visto e cliccato da clienti o utenti stranieri che mai avrebbero prestato la giusta attenzione al tuo sito.

3. Diventa più professionale

Il motivo più nobile che c’è dietro l’intenzione di tradurre il tuo sito in Internet in inglese o in altre lingue è sicuramente quello di migliorare l’aspetto professionale del sito. Quando navigando in rete l’utente, anche italiano, può avere la possibilità di conoscere del tuo sito o blog anche in altre lingue, è certamente stimolato a pensarti come utente professionale, inserito in un contesto internazionale e capace di intrattenere rapporti con diverse culture.

4. Crea una nuova immagine

La maggiore professionalità che traspare dalle tue pagine tradotte in diverse lingue crea sicuramente un’immagine nuova, globalizzata e accattivante. Ogni sito che si mostra aperto alla condivisione con utenti di diverse nazionalità ha statisticamente più possibilità di essere considerato affidabile, prestigioso e interessante.

5. Combatti la concorrenza

Motivo principe tra quelli che voglio elencarti, per cui dovresti tradurre il tuo sito in Internet è quello di sbaragliare la concorrenza, presentandoti al mondo web internazionale con un sito multitasking, pronto ad affrontare richieste differenti, provenienti da diverse nazioni, in modo competitivo e moderno.

6. Aumenta i guadagni

Corollario della nuova immagine creata dalla traduzione del tuo sito è il nuovo rapporto con la concorrenza e, di conseguenza, l’aumento dei guadagni di cui potrai beneficiare se il tuo sito si occupa di e-commerce o se utilizzi il sito come vetrina per i tuoi prodotti. Maggiore visibilità è collegata ad una maggiore clientela, anche diversificata, quindi maggiore pubblicità e mercato potenziale.

7. Crea una rete internazionale

Se vuoi aumentare i tuoi collegamenti, presentandoti a utenti inglesi, francesi, olandesi o anche canadesi, tradurre il tuo sito Internet è un passo decisivo, l’unico che potrà permettere al sito di offrirti una rete internazionale di rapporti, con utenti che seguono i tuoi aggiornamenti, clienti europei o oltreoceano interessati ai tuoi prodotti, nuovi partner commerciali o potenziali colleghi che potranno solo che incrementare il tuo business online.

8. Dimostra una mentalità aperta

Forse potresti pensare: “Vendo Made in Italy, piccolo artigianato, sono un piccolo commerciante… non ho bisogno di mostrare i miei prodotti ad uno straniero!“. E invece anche se il tuo sito internet mostra le piccole opere di artigianato locale, se i tuoi sono servizi locali e non hai intenzione di estendere la tua rete commerciale, anche mostrarti alla comunità globale di internet ti permetterà di godere di tantissimi benefici. Dimostrerai di avere la giusta mentalità per poter pubblicizzare il tuo marchio, avere successo e notorietà anche oltre il piccolo ambito locale.

Se questi ti sembrano motivi soddisfacenti per convincerti a tradurre il tuo sito Internet in altre lingue non esitare a contattarmi! Puoi scrivermi a:

info@mariannanorillo.it

In alternativa, puoi contattarmi su Skype o attraverso la mia pagina Facebook. Sarò lieta di rispondere a tutte le tue domande e di fornirti i chiarimenti di cui hai bisogno.

Clicca sul simbolo sottostante per aggiungermi ai tuoi contatti Skype!

Aggiungimi a Skype

Blog

come_scrivere_lettera_commerciale_inglese

Saper scrivere una lettera commerciale in inglese può tornare utile in moltissime occasioni. Generalmente una lettera commerciale inizia con una formula di saluto (Dear…) seguita da una frase di richiamo o il riferimento ad un precedente scambio di corrispondenza oppure, ancora, all’invio di un campione, catalogo ecc. Continue Reading

Blog

scrivere_cover_letter_errori_inglese

Scrivere una cover letter in inglese e farlo in modo corretto è spesso la prima cosa che un datore di lavoro straniero vede in un potenziale candidato. Perché se è già abbastanza complesso scrivere una cover letter in italiano, in lingua inglese le cose si complicano.

Bisogna non solo scriverla ma anche strutturarla in modo completamente diverso e con un’ottica particolare che dipende dal tipo di lavoro per cui ci stiamo candidando e dal paese anglofono dove ci piacerebbe trasferirci (non è detto che sia soltanto la Gran Bretagna). Vediamo insieme quali sono i principali elementi a cui prestare attenzione e gli errori da evitare. Numero 1… Continue Reading