Pensieri in viaggio Rubriche

Fermi tutti, qui a Milano è ancora Carnevale!

E mentre nel resto d’Italia si è già proiettati verso la Pasqua ormai, qui a Milano continuiamo a festeggiare il Carnevale. Eh già, proprio così. Perché? Perché si segue il rito ambrosiano.

Per la diocesi milanese, infatti, il Carnevale le celebrazioni vanno avanti fino al sabato, con le penitenze pasquali che partono da domenica. Quattro giorni di divertimenti, balli e cortei in più.

Secondo la tradizione, il motivo di questo prolungamento sta in un ritardo del santo patrono di rientro Sant’Ambrogio da un pellegrinaggio che fece aspettare la città per l’inizio dei 40 giorni che precedono la Pasqua.

Ma si sa, per ogni leggenda che si rispetti ci sono sempre più versioni. E secondo un’altra versione furono i milanesi, approfittando dell’assenza del Santo a decidere di prolungare la festa. Mica fessi!

Fatto sta che noi siamo ancora vestiti da leopardini. E non ci dispiace mica. Causa lockdown e mancate sfilate, l’avremmo messo in tutto 3 volte. Ma vabbè, per i bambini l’importante è divertirsi. Non vi pare?

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *