Evocare ricordi attraverso il racconto

Dopo aver capito come riconoscere e gestire le emozioni attraverso la scrittura creativa in questo articolo, adesso ci lasceremo andare ai ricordi. Evocare ricordi è un esercizio difficile ma molto utile nella scrittura creativa, perché la fantasia e la creatività non sono altro che lo specchio dei nostri ricordi, a volte quelli più inconsci.

Adesso concentratevi e pensate alla prima volta che avete fatto qualcosa. Un viaggio, il primo bacio, il primo vestito comprato con i propri soldi, la prima macchima. Descrivete quel giorno come fosse ieri. Cosa avete provato? Che impressioni vi ha suscitato quest’esperienza? Eravate ansiosi? L’avete rifatto. Ora provate a descrivere un ricordo, uno qualunque e descrivetelo nei dettagli, ad esempio, come eravate vestiti, che stato d’animo avevate.

Poi descrivete:

  • Un’esperienza che vorreste fare;
  • Una brutta esperienza;
  • Una sorpresa;
  • Un’esperienza che vi ha spaventato;
  • Un bel periodo del passato;
  • Un periodo strano;
  • La previsione di un evento;
  • L’innamoramento;
  • La solitudine;
  • L’abbandono;
  • Un sogno;
  • Un’esperienza che non vorreste mai fare.

Adesso rileggete tutto quello che avete scritto sottolineate i dettagli che vi colpiscono e scriveteci una storia ai limiti della ragione. Scrivete la vostra storia incredibile. Lasciatevi andare alla fantasia. Prendete spunto da un dettaglio e scriveteci una storia. Aggiungete elementi nuovi ed esagerate ed esasperate gli elementi nuovi. Cercate di suscitare un’unica reazione che sia orrore, un sorriso, tristezza.

A questo punto se siete riusciti a scrivere la vostra storia incredibile continuate a scrivere su:

  • Strani sogni
  • Strani comportamenti
  • Una premonizione per il futuro
  • Un’ingiustizia
  • Strane sensazioni
  • Strani avvenimenti
  • Strane coincidenze

Tutto questo lavoro attraverso la scrittura creativa vi aiuterà nella terza lezione, la più facile ma allo stesso tempo anche la più difficile, che sarà incentrata sulla scrittura di getto. Imparerete a riconoscere le emozioni , ad evocare ricordi e descrivere dettagli, a riflettere sui vari stati d’animo e infine a sviluppare la creatività partendo da un ricordo. Vi farà riflettere su voi stessi, sul vostro vissuto e sicuramente scoprirete qualità mai emerse prima nell’inventare la storia incredibile. Buona lezione!

Marianna Norillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *