Come scrivere una lettera commerciale in inglese

come_scrivere_lettera_commerciale_inglese

Saper scrivere una lettera commerciale in inglese può tornare utile in moltissime occasioni. Generalmente una lettera commerciale inizia con una formula di saluto (Dear…) seguita da una frase di richiamo o il riferimento ad un precedente scambio di corrispondenza oppure, ancora, all’invio di un campione, catalogo ecc.

Esempi di frasi di richiamo in una lettera commerciale in inglese sono, ad esempio, espressioni come “We have received…”, “In answer to your letter of April 16th…”, “In reply to…”, “We thank you for…”. A questa frase di riferimento conosciuta come Reference Phrase si fa seguire di solito l’Opening Phrase.

Stiamo parlando della famosa frase di apertura dalla quale appare subito il carattere della lettera. Per esempio, una lettera commerciale in inglese contenente una richiesta di informazioni comincia con una delle seguenti frasi: “Please let us know…” oppure “We should appreciate if…”.

Una risposta affermativa o una lettera di offerta di merci o servizi comincia, invece, di solito con un’espressione del tipo “We are pleased to inform you…”, “We are glad to send you a catalogue of…” mentre se la risposta è negativa inizierà con “We are sorry to” oppure “We regret having to…”.

Al corpo centrale della lettera commerciale in inglese è seguito la chiusa nota come Closing Phrase che contiene di solito un’espressione di ringraziamento per favori o servizi già ottenuti o da ottenere, un augurio di sviluppo futuro delle relazioni d’affari e la formula di saluto vera e propria.

Le più comuni espressioni di ringraziamento e di attesa sono: “Thanking you in advance…”, “I thank you very much for…” oppure “Awaiting your reply”. Meglio non cercare di tradurre letteralmente le frasi di chiusura italiane ma cercare di sostituirle completamente con espressioni idiomatiche.

A questo punto possiamo inserire la frase di chiusura finale vera e propria che ci congeda dal nostro destinatario. In un lettera commerciale in inglese potrebbero andar bene espressioni come “Yours faithfully…” o “Yours sincerely…” che corrispondono all’italiano “Con i nostri migliori saluti”.

Immediatamente sotto questa chiusura viene apposta la firma dello scrivente. Gli inglesi e gli americani fanno spesso precedere la firma dal nome della ditta e fanno seguire la qualifica della persona che firma in questo modo: “Wwoolworth & Sons” (ditta) + John Clare (firma) + Sales Manager (qualifica).

Un esempio di lettera commerciale in inglese? Eccolo:

esempio_lettera_commerciale_inglese

Per qualsiasi informazione sulla traduzione della tua lettera commerciale in inglese, puoi scrivermi al seguente indirizzo e-mail:

info@mariannanorillo.it

In alternativa, puoi contattarmi su Skype (il mio nome utente è maryennekate) o alla mia pagina FacebookSarò lieta di rispondere a tutte le tue domande e di fornirti i chiarimenti di cui hai bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *