10 motivi per imparare (bene) una lingua straniera

Perché imparare una lingua straniera: una domanda che in molti si pongono e a cui, pur trovando qualche risposta, non si riesce a dare un seguito concreto. Le lingue ormai sono parte integrante della nostra vita e sentiamo parole straniere in molti momenti della giornata: in tv, alla radio, a scuola, per strada, nei negozi. Alcuni ne sono attratti altri si sentono infastiditi da questo boom di anglicismi e termini sconosciuti in realtà. 

Ma questo non cambia il fatto che le lingue straniere sono sempre più presenti nella realtà di ogni giorno e non conoscerle equivale ad un auto-esclusione sociale. Ecco perché prima di tutto, studiare una lingua vuol dire apprezzarla.Sarà per questo che ho sempre cercato di dirigere le mie scelte di vita verso ciò che amavo fare e non verso ciò che era più conveniente e remunerativo.

Ci tengo alla mia felicità e volevo restare, nonostante le difficoltà della vita in cui tutti incorrono, fiera e orgogliosa di me stessa per aver scelto una strada sì complicata ma perché spinta dalla  passione e non perché mi avrebbe fatto guadagnato di più: che tristezza ragionare in questo modo e finalizzare le proprie azioni al solo ritorno economico!

Purtroppo la scuola non aiuta abbastanza i ragazzi a riflettere su queste dinamiche. Ciò che conta ancora oggi, per molti insegnanti, è la quantità di nozioni da impartire agli studenti e il programma scolastico da seguire non la loro reale propensione ad una disciplina. Il voto non dice niente sulla fantasia, la creatività, la soggettività dello studente o le sue passioni.

Così, spesso, si dimentica che il compito di formare ed educare non riguarda soltanto il passaggio di contenuti teorici previsto dal tradizionale rapporto studente-docente ma consiste anche e soprattutto nella trasmissione di valori e principi etici finalizzati alla  crescita personale e alla preparazione dell’individuo per il suo ingresso nella società del domani.

E nel nostro domani, che ci piaccia o no, imparare lingue straniere è fondamentale perché queste saranno protagoniste indiscusse negli ambiti di studio e lavoro più disparati, diventando veicolo imprescindibile di comunicazione e interazione su scala globale. Non sei ancora convinto? Allora eccoti 10 buoni motivi per riflettere sull’importanza di studiare e imparare una lingua straniera…!

Studiare una lingua può servirti per:

  1. viaggiare e vedere il mondo
  2. arricchire il tuo bagaglio culturale
  3. migliorare le prospettive lavorative
  4. apprezzare le diversità
  5. confrontarsi con altre culture
  6. capire le canzoni straniere
  7. provare (e capire) cibi nuovi
  8. avere amici di altre nazionalità
  9. guardare film in lingua originale
  10. avere accesso a maggiori informazioni

L’elenco potrebbe continuare perché i motivi per studiare e imparare lingue straniere sono davvero tanti e ognuno di noi potrebbe trovarne altri secondo le proprie esperienze ed esigenze. Ciò che conta è non dimenticare mai le ragioni che ci hanno spinto inizialmente ad avvicinarci ad una lingua. Appassionati a ciò che fai e non scoraggiarti ai primi ostacoli: si tratta di una strada in salita.

Pratica ed esercizio non dovranno mai mancare ma quando sarai finalmente arrivato in cima potrai adagiarti un po’ e riposare e goderti la vista. Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *